Apre “Le Ris”, il ristorante gestito da diversamente abili

Il progetto Le Ris - Un risotto per un sorriso dà lavoro a 8 ragazzi diversamente abili e vuole estendere questa opportunità. Menu, indirizzo e storia di un locale speciale.

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 09/01/2019

Mai rinunciare ai propri sogni. Ha ufficialmente aperto a Olgiate Olona, in provincia di Varese, lo scorso martedì 8 gennaio, “Le Ris – Un risotto per un sorriso”, il primo ristorante realizzato dalla cooperativa sociale Il Volo del Gabbiano Onlus per inserire ragazzi diversamente abili nel mondo del lavoro.

Un progetto diventato realtà grazie all’impegno del giovane chef Riccardo Lamperti con il supporto dei genitori Alessandro Lamperti e Giusy Masci.

Riccardo nonostante la diagnosi di autismo quando aveva 4 anni e difficoltà di apprendimento, aveva un sogno: diventare chef. Dopo le elementari in un istituto privato, ha studiato per realizzare il suo sogno all’Istituto alberghiero Falcone di Gallarate, una grande scuola pubblica di quasi 4000 alunni, diventando chef.

Perchè quindi non offrire futuro, professione e autonomia anche a chi è diversamente abile?

Questa l’idea dietro al progetto.  Alessandro e Giusi hanno così fondato una cooperativa e presentato il progetto, nato anche frequentando il ristorante di un amico di famiglia, Massimo Vallogini,  in provincia di Novara. Vallogini, ristoratore di Le Ris di Suno, è promotore del brand e coordinatore del progetto ristorativo.

Grazie all’aiuto di Vallogini e dell’insegnante di sostegno di Riccardo, Chiara Carabelli, all’appoggio dell’istituto Carlo Besta di Milano, il ristorante è diventato realtà. Con Riccardo lavorano già diversi altri ragazzi con disabilità.

Lo scopo del ristorate Le Ris un risotto per il sorriso è dare un futuro a questi giovani. Con appositi percorsi di tirocinio, 8 giovani disabili verranno inseriti nell’attività ristorativa.

Il progetto non finisce qui perchè quello di Olgiate Olona vuole essere il primo di una serie di ristoranti Le Ris per fare si che ovunque sempre più ragazzi, grazie al lavoro possano raggiungere una loro autonomia personale.

La specialità del menu di Le Ris? Il risotto, ovviamente, per cui viene utilizzato un Carnaroli speciale delle vicine risaie del vercellese.

Le Ris è aperto sia a pranzo che cena. Per prenotare è possibile chiamare il numero 392.710.71.17

Leggi anche

Compie un anno Rob de Matt, bistrot che unisce cucina e inclusione

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista