fbpx

Inizia Euro 2020: ecco cosa mangeremo guardando le partite di calcio

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 11/06/2021

Ci siamo: dopo lo slittamento di un anno a causa della pandemia, inizia Euro 2020. L’Italia giocherà la prima partita contro la Turchia proprio nella giornata inaugurale all’Olimpico di Roma, con la speranza di arrivare a giocare la finale dell’11 luglio allo stadio di Wembley, a Londra.

E come ogni volta che ci sono gli Europei di calcio o i Mondiali, iniziano anche una serie di riti collettivi legati alle partite: guardarle tutti insieme, a casa o nei maxi schermi montati nei locali e all’aperto, mangiando. Cosa esattamente? Cosa mangiano le famiglie italiane mentre guardano le partite?

Leggi anche: La ricetta del Pane Palloncino in omaggio a Euro 2020

Dai popcorn alla pasta al pomodoro

euro-2020-partite

Gfk ha stilato una classifica degli alimenti più mangiati durante le partite di calcio analizzato i consumi italiani durante gli ultimi Europei di calcio, tenutisi nel 2016.

Il risultato? Aumenta il consumo di bevande alcoliche e analcoliche, di snack salati, dolci confezionati ma anche gli ingredienti per preparare torte fatte in casa. E, a sorpresa, schizza in alto anche l’acquisto di tutti gli ingredienti per preparare la classica pasta al pomodoro!

Leggi anche: 10 birre perfette per 10 serate casalinghe

GfK_Europei Calcio_Prodotti food in crescita

Top 10 alimenti più consumati

Certo quest’anno, dopo 18 mesi di pandemia, qualcosa potrebbe cambiare: in attesa di analizzare i consumi legati a Uefa 2021, ecco la top 10 degli alimenti più consumati durante le partite:

  1. Popcorn
  2. Preparati per torte
  3. Formaggi fusi in fette
  4. Wafer
  5. Mascarpone
  6. Pelati e pomodorini
  7. Torte pronte
  8. Pasta all’uovo
  9. Preparati per dessert
  10. Lievito di birra

GfK_Europei Calcio_Grafico penetrazione

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista

Giornalista specializzata in turismo e itinerari enogastronomici