fbpx

Fattorie Garofalo: il cuore green della vera mozzarella di bufala campana Dop

Intervista a Raffaele Garofalo, ceo dell'azienda campana, tra sostenibilità, export e tutela del prodotto italiano

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 23/03/2021

La mozzarella di bufala campana Dop è, assieme al parmigiano reggiano, uno dei prodotti più imitati al mondo. Ne sa qualcosa Raffaele Garofalo, Ceo di Fattorie Garofalo, storica azienda produttrice di questa eccellenza campana con una delle più grandi popolazioni di bufale al mondo.

Garofalo, veri e propri ambasciatori della vera mozzarella di bufala Dop al mondo, ha chiuso importanti accordi all’estero per la promozione di questo prodotto tipico italiano, e sta lavorando a un ambizioso piano di sostenibilità ambientale per rendere il cuore della bufala Dop sempre più green.

Ne parliamo con Raffaele Garofalo, che traccia la storia antica dell’azienda, la grande attenzione al benessere animale e il segreto per arrivare a produrre prodotti sempre più eccellenti, facendo del bene anche all’azienda.

Nel 1962 la famiglia Garofalo acquista i primi terreni a Capua (CE) per iniziare l’allevamento delle bufale mediterranee. Oggi l’azienda controlla l’intera filiera della produzione di Mozzarella di Bufala Campana DOP e mantiene forte il legame con il territorio, facendo della sostenibilità ambientale e del benessere animale due valori irrinunciabili.

Il territorio in cui vi sviluppate ha un antico legame con la mozzarella di Bufala originale. Ce lo racconta?

La storia della nostra azienda è legata indissolubilmente a quella del territorio dove operiamo. Basti pensare che a pochi km da Capua sorge la Real Tenuta di Carditello, la prima azienda bufalina della storia. Infatti nel ‘700 Re Ferdinando IV di Borbone creò una fattoria modello per la coltivazione del grano e l’allevamento di razze pregiate di cavalli e bufale su un’area di oltre 2.000 ettari, che prese il nome di “Real Bufalaria”.

Proprio a Carditello i Borboni insediarono il primo caseificio per la trasformazione casearia del latte di bufala. La mozzarella di bufala campana D.O.P. non è prodotto che si fregia casualmente della protezione delle origini: la cultura casearia del territorio e la passione dei mastri casari si tramanda ancora oggi nel lavoro che facciamo ogni giorno.

Commercializzare le eccellenze gastronomiche del territorio non può prescindere dal conoscerne le ricchezze storico-culturali, vogliamo che i nostri prodotti diventino un veicolo per far le nostre radici in un continuo viaggio tra culture, paesi, simboli e sentimenti.

Siete i più grandi allevatori di bufale al mondo con più di 15.000 capi. Come vivono i vostri animali?

L’expertise acquisita dalla famiglia Garofalo in ambito allevatoriale è riconosciuta in tutto il mondo.

Con la recente acquisizione di Fattoria Apulia, la popolazione bufalina di Fattorie Garofalo è diventata la più importante al mondo e si attesta intorno ai 15.000 capi. Il vero segreto sta nella conoscenza degli animali: l’allevamento delle bufale è parte della nostra cultura da tempo immemorabile.

Curiamo ogni fase della vita dei nostri animali: dall’alimentazione -garantiamo loro la migliore alimentazione con foraggi coltivati nelle nostre aziende agricole – alla costante assistenza veterinaria durante l’intero arco di vita – puntiamo sulla prevenzione delle malattie in modo naturale per evitare di intervenire farmacologicamente sull’animale e minimizziamo l’utilizzo di antibiotici .

All’interno delle nostre aziende agricole vi sono impianti propri di essiccazione dei foraggi che recupera il calore prodotto dagli impianti di biogas .Alimentare le bufale con prodotti sicuri e naturali assicura loro numerose proprietà nutrizionali, organolettiche e nutraceutiche incidono positivamente sia sul benessere animale sia sulla qualità del latte.

Il benessere animale è un tema di primaria importanza in Fattorie Garofalo: assicuriamo a ciascuna bufala uno spazio di 14 mq per muoversi (rispetto ai 9 mq previsti dalla legge della CE) e ampi pascoli verdi e incontaminati.

I nostri allevamenti aderiscono agli standard CLASSYFARM riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.
Infine investiamo nella digitalizzazione dei dati allevatoriali: monitoriamo con le tecnologie più avanzate lo stato di salute delle bufale, la registrazione degli eventi produttivi e riproduttivi degli animali e le performance delle nostre aziende agricole.

Seguite l’intera filiera produttiva: che vantaggi comporta e come è organizzata?

Seguire l’intera filiera produttiva ci permette di garantire una tracciabilità totale di tutti i nostri prodotti. La forte integrazione verticale e orizzontale è uno dei più importanti valori aggiunti di Fattorie Garofalo: alleviamo le bufale nelle nostre aziende agricole, trasformiamo il nostro latte in Mozzarella di Bufala Campana D.O.P. e altre specialità bufaline; infine somministriamo i nostri prodotti attraverso il canale Retail attivo in Italia, Francia e UK. Seguire ogni passaggio della filiera è una sfida quotidiana per garantire la massima qualità ai nostri clienti.
Avere una filiera così completa e integrata ci ha permesso di raggiungere traguardi importanti: siamo i leader al mondo nella produzione di Mozzarella di Bufala Campana D.O.P.

Il vostro impegno per la sostenibilità ambientale

La sostenibilità ambientale è per noi una prerogativa e rilanciamo costantemente il nostro impegno per un’economia circolare aderente al Green New Deal. Siamo produttori netti di energia rinnovabile grazie alla combinazione sinergica di impianti fotovoltaici e di bio-gas che ci consentono di produrre ogni anno oltre 10.000.000 kWh di energia green. In questo senso gli investimenti fatti negli anni ci hanno consentito una quantità di energia rinnovabile prodotta tale da superare quello che è il fabbisogno interno dei nostri stabilimenti.

Abbiamo qualificato uno dei nostri allevamento con la certificazione biologica e abbiamo dedicato una linea alla produzione di Mozzarella di Bufala Campana D.O.P. che utilizza esclusivamente latte biologico.Molte delle nostre aziende agricole sorgono in prossimità di parchi naturali e riserve forestali: per noi è essenziale preservare l’ecosistema tutelando la fauna e la flora del territorio.

Dal 1962 siete ambasciatori della mozzarella di Bufala nel mondo: che ruolo gioca l’export per la vostra realtà?

Fattorie Garofalo è stato tra i pionieri nell’esportazione della Mozzarella di Bufala Campana Dop : oggi siamo considerati il leader mondiale sull’export di questa eccellenza. Abbiamo costruito nel tempo rapporti di fiducia e collaborazione con importanti brand e i più grandi player distributivi a livello internazionale che ci consentono di commercializzare ogni giorno i nostri prodotti in più di 40 Paesi al mondo. La mozzarella di bufala campana Dop diventa quindi il biglietto da visita più importante: un prodotto genuino, sano e legato al nostro territorio.

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista