fbpx

Polpo tre cotture, patate, pimenton e piquillo: la ricetta dello chef Andrea Cutillo

Direttamente dalle cucine di Particolare Milano, un piatto estivo facile da preparare perfetto da proporre a casa, anche nei momenti speciali

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 12/07/2021

Lo chef Andrea Cutillo di Particolare Milano (via Gerolamo Tiraboschi, 5 ) ci regala una sua ricetta estiva ideale per la tavola della bella stagione. Polpo tre cotture, patate, pimenton e piquillo, dove il grande classico polpo e patate diventa morbidissimo e ultra saporito grazie alle tre cotture: verrà prima bollito, poi fritto e infine cotto alla griglia.

Se amate una versione più light ma ugualmente saporita, potete saltare la fase della frittura e limitarvi alle due cotture.

Al polpo si aggiungono come vuole la tradizione le patate e una gustosa salsa ai peperoni, che regalano uno sprint in più al piatto, che può diventare così il protagonista di una cena estiva o per un aperitivo dal sapore intenso. Se non vi piace il piccante niente paura, il pimenton si può sostituire con la paprika dolce.

Lo chef Andrea Cutillo

chef andrea cutillo
Lo chef Andrea Cutillo di Particolare Milano

La ricetta polpo tre cotture, patate, pimenton e piquillo, riflette alla perfezione la filosofia di cucina di chef Andrea Cutillo. Una cucina creativa e mediterranea, un’attenta selezione di piccoli produttori e una forte attenzione a privilegiare l’;allevamento italiano ed etico, una filiera pulita di approvvigionamento degli ingredienti della cucina.

Se passate dal suo ristorante, vedrete che la filosofia si riflette in tutta la sua struttura: da una carta dei vini selezionata privilegiando piccoli produttori come grandi realtà legate al territorio nazionale, tante bollicine e diversi vitigni autoctoni rendono la carta completa da nord a sud Italia senza annoiare anche il consumatore più esigente.

Ampia mescita anche in aperitivo che cambia di settimana in settimana in base ai piaceri del sommelier Luca Beretta.

Il ristorante è totalmente plastic free, con asciugamani nei bagni riciclabili e una filosofia che si sostanzia nella lotta allo spreco dei rifiuti in cucina e al risparmio energetico (si avvale del fornitore elettrico Lifegate).

Leggi di più su Particolare Milano 

La ricetta: polpo tre cotture, patate, pimenton e piquillo

Polpo tre cotture, patate, pimenton e piquillo

La ricetta di un piatto estivo direttamente dalla cucina di Particolare Milano: il grande classico di polpo e patate rivisitato con qualche dettaglio per dare una marcia aromatica in più a un piatto che non delude mai, perfetto per la tavola estiva



Ingredienti

  • 1 polpo intero da circa 1 kg
  • 200 gr patate
1 cucchiaino pimenton in alternativa paprika forte
  • 4 peperoni piquillo
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 litro olio di girasole
  • Sale pepe bianco e olio evo

Istruzioni

  1. Pulire le patate e mezza cipolla
  2. tagliare finemente e cuocere in un pentolino con un filo di olio evo, sale e pepe bianco.
  3. Aggiungere acqua a coprire e lasciar bollire per circa 20 minuti.
  4. Aggiungere un cucchiaino di pimenton e frullare fino ad ottenere una crema liscia.
  5. Cuocere il polpo in abbondante acqua per circa 55 minuti e raffreddare.
  6. Tagliare ogni  tentacolo in tre pezzi, friggere in olio di girasole per circa 2 minuti, scolare e ultimare la cottura sulla griglia per altri 2 minuti.
  7. Versare due cucchiai di crema di patate sul fondo del piatto, adagiare sopra il polpo e i peperoni precedentemente tagliati a julienne.

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista