Nove ricette di pesce certificato sostenibile e approvate dallo Ieo

Nove ricette di pesce certificato sostenibile e approvate dall’Istituto Europeo di Oncologia

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 19/03/2024

Nove ricette di pesce certificato sostenibile, tutte approvate dall’istituto Europeo di Oncologia (IEO), per portare a tavola piatti buoni e salutari: è l’iniziativa lanciata da MSC Marine Stewardship Council, l’organizzazione non protif internazionale che promuove la pesca sostenibile, in collaborazione con Smartfood, il programma in scienze della nutrizione e comunicazione dello Ieo.

Buono per te, buono per l’oceano

“Buono per te, buono per l’oceano”: questo il nome del ricettario, scaricabile gratuitamente sul sito di MSC.

Dalla pasta integrale con gamberi e pesto di pistacchio al merluzzo con verdure al curry, si tratta di nove ricette facili da preparare, pensate per rispettare le linee guida salutari del programma SmartFood e portare a tavola un cibo fondamentale per una corretta alimentazione ma che va protetto, perché tutti possano usufruire a lungo termine dei suoi benefici.

I prodotti ittici sono infatti una proteina a bassa impronta di carbonio: scegliere quelli provenienti da pesca sostenibile assicura un oceano in salute per le generazioni di oggi e di domani.

A livello globale, il pesce rappresenta il 17% dell’assunzione media pro capite di proteine animali e muove un comparto, quello ittico, che dà lavoro a 600 milioni di persone in modo diretto o indiretto. Le attività di pesca gestite in modo sostenibile sono più produttive a lungo termine e, fornendo una fonte di cibo più stabile, assicurano la disponibilità di pesce alle generazioni future.

“Il consumatore ha un ruolo fondamentale nel promuovere le migliori pratiche della pesca – assicura Francesca Oppia, direttrice di MSC in Italia -: chiedendo e scegliendo prodotti ittici da pesca sostenibile ha il potere di orientare il mercato verso un approvvigionamento sostenibile che spingerà sempre più pescatori a mettere in atto pratiche sostenibili”.

Scopri perché la pesca sostenibile conviene alle aziende

Il pesce che fa bene

ricette-di-pesce-impepata-di-cozze

Alimento tipico della Dieta Mediterranea, il pesce rappresenta una fonte importante di nutrienti. In particolare, è ricco di proteine nobili di elevato valore biologico, contenenti tutti gli amminoacidi essenziali nelle giuste proporzioni.

Ogni tipologia di pesce presenta diverse caratteristiche:

  • Pesce azzurro: fonte preziosa di acidi grassi essenziali omega-3, importanti per il sistema nervoso e per la prevenzione delle malattie del sistema cardiovascolare, oltre che di vitamine del gruppo B, A e D e di minerali come calcio e fosforo.
  • Molluschi: a parità di peso contengono meno proteine ma sono poveri di grassi e rappresentano una fonte di micronutrienti. In particolare sono ricchi di iodio e di sodio (quindi meglio evitare l’aggiunta di sale).
  • Crostacei: fonte di vitamine, soprattutto del gruppo B, e di minerali come selenio, iodio, zinco, fosforo e magnesio. Una porzione di gamberi copre quasi la totalità del fabbisogno giornaliero di selenio.

Quanto è una porzione di pesce?

ricette-di-pesce-msc

Fresco o surgelato non cambia, la porzione di pesce consigliata per un adulto è di 150 g, che corrisponde a:

  • un filetto medio
  • un piccolo pesce intero
  • 20 gamberetti
  • 25 cozze
Il pesce può essere consumato fino a cinque volte a settimana e può essere sostituito con 50 g di pesce conservato una volta a settimana, meglio se con poco sale e conservato in olio extravergine di oliva o al naturale.
“Saper veicolare le informazioni sull’alimentazione oggi è uno strumento importante per tutelare la salute delle persone e dell’ambiente – spiega Lucilla Titta, coordinatrice Smartfood IEO -. Scegliere un’alimentazione salutare, con quantità sostenibili di materie prime alle quali si possa attingere è il punto di partenza per tutelare l’ambiente oltre che se stessi”.

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista

Giornalista specializzata in turismo e itinerari enogastronomici