L’agenda del gusto: i migliori eventi enogastronomici di novembre

Sagre, fiere, degustazioni, festival: il calendario degli appuntamenti dedicati al food più interessanti del mese selezionati dalla redazione

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 06/11/2018

Novembre tempo di sagre, fiere ed appuntamenti enogastronomici importanti per il mondo del food. Due quelli più importanti: a metà mese, e precisamente il 16 novembre sarà presentata la nuova Guida Michelin a Parma. La settimana precedente invece, l’11 novembre, al Castello di Grinzane Cavour si terrà la XIX Asta Mondiale del Tartufo Bianco di Alba. 

Ci saranno inoltre tante sagre golose per invogliare a viaggiare e restare all’aperto anche nei giorni più freddi, manifestazioni tradizionali e convegni focalizzati al mondo del cibo made in Italy. E’ inoltre il periodo della Giornata Europea dell’Enoturismo, in cui cantine e aziende agricole aprono le porte ai visitatori per scoprire il loro patrimonio vitivinicolo per visite guidate, degustazioni, tour.

Scopriamo assieme i 10 eventi enogastronomici più interessanti di novembre 2019 (in ordine temporale).

I 10 migliori appuntamenti enogastronomici di novembre 2018

November Porc. Un mese per scoprire viaggiando le tipicità della Bassa Parmense, tra culatello e prodotti Dop e IGP.E ‘November Porc, la rassegna chsi tiene in quattro cittadine, una per ognuno dei fine settimana di novembre. Così, anche per il 2018 si inizia a Sissa (2-4 novembre), poi a Polesine Parmense (9-11 nov.), infine a a Zibello (16-18) e  Roccabianca (23-25 novembre). November Porc (qui le info sul programma ) si è confermato come il maggior evento mondiale dedicato al maiale e ai suoi prodotti, con un aspetto di valorizzazione della Bassa Parmense da non trascurare.  Non esistono altri eventi simili, espressione di una zona in cui vi è una concentrazione di grandi eccellenze: Culatello di Zibello DOP e Prosciutto di Parma, Spalla Cotta di San Secondo e Spalla cruda di Palasone,  il Parmigiano Reggiano e il Fortana IGT.

CioccolaTò 2018. Dal 9 al 18 novembre a Torino si ritrovano gli amanti del cioccolato con CioccolaTò 2018  in Piazza San Carlo e via Roma. 10 giorni di degustazioni, laboratori, attività anche per i più piccoli per vivere la kermesse più famosa d’Italia sul cioccolato artigianale.

Merano Wine Festival.  La kermesse, dal 9 al 13 novembre animerà il centro città di Merano con una serie di eventi e iniziative volte a scoprire le novità “cacciate” durante l’anno dal WineHunter e patron dell’evento Helmuth Köcher. Scopri qui l‘evento e come partecipare

Valtellina Wine Trail. Sport ed enogastronomia si uniscono in una delle sfide più avvincenti dell’anno. Una corsa trail tra i terrazzamenti, i vigneti e le cantine della Valtellina: questo è Valtellina Wine Trail, in agenda il prossimo 10 novembre a Sondrio (e restate sintonizzati, perchè lo seguiremo anche noi)

XIX Asta Mondiale del Tartufo Bianco di Alba. E’ un po’ l’evento clou della Fiera del Tartufo di Alba, la più importante asta al mondo dedicata al prodotto. Qui il sito ufficiale.

Risommatura: la cerimonia del tappo alla Fattoria dei Barbi. L’appuntamento con lo storico “ritappaggio” delle bottiglie più antiche di Brunello e’ alle 15 nel weekend del 10 e 11 novembre a Montalcino. A seguire visita guidata alle antiche cantine di affinamento con degustazione e visita guidata al Museo del Brunello. Scopri il programma e i costi della Risommatura alla Fattoria dei Barbi.

Re Panettone 2018. Al motto “solo artigianale” torna puntuale Re Panettone a Milano,  il famoso evento dedicato al dolce tipico di Milano. Ideato e organizzato da Stanislao Porzio nel 2008, da allora ogni anno continua ad aver luogo alla fine di novembre nel capoluogo lombardo, ma annovera anche edizioni in altre città. Fulcro della manifestazione è l’esposizione di panettoni artigianali d’eccellenza, per promuovere la qualità. Scarica l’invito per partecipare.

Festa del Torrone a Cremona. Da sabato 17 a domenica 25 novembre, Cremona celebra i 60 anni di carriera Mina, la grande artista cremonese. Molti saranno gli appuntamenti speciali che esalteranno l’anima golosa di Cremona, con oltre 250 iniziative tra spettacoli, degustazioni e appuntamenti culturali.
Non mancheranno gli appuntamenti tradizionali, come le Costruzioni Giganti di Torrone, la Rievocazione del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti e un’inedito “gemellaggio” con Cervia

Arezzo Città del Natale. Il più grande Villaggio natalizio Tirolese in Italia, dopo quelli in Alto Adige, è ad Arezzo. Si potrà visitare dal 17 novembre al 26 dicembre durante l’edizione 2018 di Arezzo Città del Natale. In Piazza Grande, di fronte al loggiato vasariano si ricomporrà la magica atmosfera del Villaggio Tirolese (nella foto in cima all’articolo), il più grande in Italia fuori dai confini del Tirolo, con le sue 34 casette di legno e la grande baita dove saranno servite birre e squisiti piatti tipici, dai canéderli a spaetzle e polenta. Di giovedì ospiterà le cene con menù fusion toscano-tirolese, mentre di venerdì le più informali apericene con dj set.

Mercatini di Natale in Alto Adige. Specialità tipiche altoatesine, sapori d’altri tempi. Che gusto ha il Natale? Proviamo a rispondere  con un tuffo nelle atmosfere (e nei sapori) natalizi: tornano i Mercatini di Natale originali del Sud Tirolo a Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno e Brunico.
Dal 23 novembre al 6 gennaio, passeggiare per le vie e le piazze di queste cinque città sarà un’esperienza multisensoriale. Il profumo di cannella e spezie,  dello Strudel e dello Zelten – tipico dolce a base di frutta secca – è ancora più intenso se si beve un bicchiere di vin brulé caldo; i colori delle casette di legno addobbate e le luci dell’albero di Natale illuminano le vie e sembrano sintonizzarsi sulle note dei canti natalizi. 

Cerchi più eventi? Scopri cosa c’è in programma sul nostro calendario

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista