fbpx

Lidia Bastianich alla scoperta del formaggio Piave DOP

Il formaggio Piave DOP protagonista nella famosa trasmissione statunitense “Lidia’s Kitchen”

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 10/08/2021

I giorni scorsi Lidia Bastianich, chef, presentatrice e scrittrice, italiana naturalizzata statunitense, ha visitato il Bellunese per le riprese della trasmissione “Lidia’s Kitchen” dedicate alla scoperta del formaggio Piave DOP.

Il Piave Dop protagonista a“Lidia’s Kitchen”

“Lidia’s Kitchen” trasmissione per gli amanti del buon cibo che “Lidia’s Kitchen”sulla televisione nazionale americana PBS (Public Broadcasting Service) conta un totale di“Lidia’s Kitchen”complessivi settimanali.

Le immagini del formaggio Piave DOP e del vino Garda DOC, partner del Piave nella campagna di promozione, sono state girate nei rispettivi territori dei due Consorzi di Tutela per far conoscere al pubblico americano le caratteristiche, l’origine, i segreti della produzione e le curiosità del formaggio delle Dolomiti e del vino del Garda.

Dietro le quinte delle riprese

Per il formaggio Piave DOP le riprese, realizzate in provincia di Belluno, hanno raccontato i pascoli montani, il fiume Piave e sottolineato lo stretto legame tra questo formaggio e il suo territorio d’origine, legame che determina in modo indelebile le peculiarità del suo carattere, espressione della tradizione montana.

Si è proseguito con le riprese delle diverse fasi del processo produttivo: aggiunta dei fermenti lattici e del caglio al latte vaccino, cagliatura, porzionatura, pressatura, marchiatura tramite l’utilizzo di fascere dove al suo interno c’è a rilievo la scritta “piave”, maturazione e salatura fino ai magazzini di stagionatura che ne rappresentano l’ultima fase di produzione.

Quando andrà in onda

I filmati saranno inserti in diversi 4 episodi della stagione Lidia’s Kitchen 2021-2022, tra novembre 2021 e febbraio 2022 con una diffusione anche nei canali social.

“Siamo molto onorati di aver ospitato Lidia Bastianich – commenta Chiara Brandalise, Direttrice del Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP – È stata una bellissima opportunità per raccontare al pubblico americano gli elementi che rendono unico il formaggio Piave e il suo stretto e indissolubile legame con il territorio di origine , la montagna bellunese.”

A perfect pairing

L’iniziativa si inserisce all’interno di “A perfect pairing”, campagna triennale promossa dal Consorzio di tutela del Formaggio Piave Dop realizzata insieme al Consorzio Garda DOC, con il co-finanziamento dell’Unione Europea.

Attraverso questa campagna i consorzi si impegnano a diffondere negli Stati Uniti d’America la conoscenza e il riconoscimento delle produzioni e della qualità dei marchi di tutela DOP e IGP, di cui il formaggio bellunese si fa veicolo.

 

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista