Nasce il primo vermouth pugliese: 3 ricette di cocktail per provarlo

Egnazia Vermouth Rosso è stato realizzato partendo da un vino Verdeca IGP Puglia, vendemmiato in Valle D’Itria nel 2018 e impreziosito con erbe e spezie

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 22/01/2019

Borgo Egnazia, il resort diffuso ispirato a un borgo tradizionale, a Savelletri di Fasano, in provincia di Brindisi, inaugura il 2019 con un nuovo progetto: il lancio di Egnazia Vermouth Rosso. Il primo vermouth made in Puglia ispirato proprio ai profumi e alle caratteristiche delle erbe mediterranee.  Il vermouth, e l’ora dell’aperitivo tornano a interessare i produttori italiani con la nascita di liquori interessanti e originali. Dopo il Beermouth di Baladin ecco un altro interessante esempio, che punta molto al suo legame con il territorio.

Il primo vermouth pugliese

L’intera filiera di Egnazia Vermouth Rosso è pugliese: il vermouth è infatto stato realizzato partendo da un vino Verdeca IGP Puglia, vendemmiato in Valle D’Itria nel 2018 e arricchito con erbe e spezie che ricordano i profumi tipici della macchia mediterranea,come rosmarino, timo, lavanda, scorze di agrumi del Gargano e soprattutto l’ulivo, simbolo per eccellenza della Puglia.

È proprio l’ulivo a donare il carattere distintivo a questo vino liquoroso ed aromatizzato, che esalta tutte le sfumature aromatiche della Puglia, in un prodotto elegante e versatile allo stesso tempo.

Il progetto nasce dalla visione del proprietario del resort diffuso Aldo Melpignano, impegnato a valorizzare le eccellenze locali, e dallo studio del beverage director del nuovo bar Il Portico di Borgo Egnazia, Dario Gentile. Radici pugliesi ed esperienza internazionale dall’Europa all’Asia, nell’ultimo anno si è dedicato alla ricerca delle materie prime tipiche della macchia mediterranea, da assemblare al vino della Valle d’Itria, per far nascere un nuovo vermouth italiano. Studi, prove, assaggi e modifiche, hanno portato alla formula definitiva dopo oltre un anno di lavoro, in collaborazione con i leader della produzione di vermouth in Piemonte, terra vocata alla elaborazione di questo prodotto sin dal 1800.

(leggi anche Stuzzichini Aperitivo 5 idee per l’inverno)

borgo egnazia
Borgo Egnazia, a Savelletri di Fasano, è ispirato a un tipico paese pugliese. Aperto tutto l’anno, offre 63 camere, 92 casette e 29 ville, diversi ristoranti, due spiagge private e le 18 buche del San Domenico Golf, immerso tra ulivi secolari e affacciato sul mare. All’interno di Borgo Egnazia si trova Vair, la Spa con trattamenti, ispirati alle tradizioni locali e caratterizzati da nomi in dialetto (“vair” in pugliese significa “vero”). C’è anche un ristorante stellato, il Due Camini, 1 stella Michelin

Mixology reinterpetata in chiave pugliese

Egnazia Vermouth Rosso si può servire liscio o con ghiaccio con scorza di limone e un rametto di rosmarino. Ma è anche base ideale per cocktail originali o grandi classici.

Nel nuovo Bar “Il Portico” di Borgo Egnazia, inaugurato a maggio 2018 sotto la regia del beverage director Dario Gentile la carta del Bar è ricca di classici interpretati in chiave pugliese, ed è qui che il nuovo Vermouth Rosso è il protagonista di cocktail unici come il Borgo Spritz, il Negroni di Egnazia e il Don Sergio.

il portico bar borgo egnazia
Inaugurato a maggio 2018, Il Portico, è il nuovo grande bar di Borgo Egnazia, interamente realizzato in tufo e pietra nello stile del Borgo. La collezione dei cocktail è ispirata ai grandi classici, reinterpretati e impreziositi dai più tipici ingredienti del terroir pugliese

 

3 drink da provare col vermouth rosso di Borgo Egnazia.

 

Borgo Spritz 

ricetta aperol spritz                                                                                                                                         

Ingredienti: Egnazia Vermouth Rosso, Spumante, arancia e rosmarino

Versare in un calice da vino bianco 5cl di Egnazia riempire il bicchiere di ghiaccio cristallino e colmare con dello Spumante. Miscelare delicatamente e decorare con una fetta d’arancia ed un ramoscello di rosmarino.

 

Il Negroni di Egnazia             

                                   Negroni cocktail ricetta                                                                                     

Ingredienti: Gin, Egnazia Vermouth Rosso, Campari, essenza di limone

In un bicchiere basso colmo di ghiaccio versare 5cl di Vermouth Rosso, 3cl di Gin e 3cl di Bitter e mescolare delicatamente. Decorare con una scorza di limone, dopo averla spremuta sulla superficie del drink per aromatizzare con gli olii essenziali.

 

Don Sergio                                                                                                                                            

Ingredienti: Egnazia Vermouth Rosso, Soda, limone e menta fresca

In un tumbler alto versare 6cl di vermouth pugliese e riempire con ghiaccio cristallino. Aggiungere il seltz e decorare con una fetta di limone ed un ciuffo di menta fresca. Mescolare delicatamente e servire.

Leggi anche:

I cocktail più venduti: Old Fashioned, Negroni, Whiskey Sour

Il gin migliore? Un blind taste premia quello low cost

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista