Quadrucci di semola, ceci al curry, frutti di mare

Una ricetta dello chef Fabrizio Sacco

di Redazione

Ultima Modifica: 23/05/2018

Proprietario e chef del ristorante-lido “Loasi” a Silvi Marina, Fabrizio Sacco fa una scelta stilistica, che si distacca da modelli di ristoranti gourmet classici, ma che descrive perfettamente la sua personalità.

Quadrucci di semola, ceci al curry, frutti di mare

Ingredienti per 4 pax

  • 4 totani medi
  • 10 gr vongole sgusciate
  • 500 gr ceci secchi
  • Sedano 40 gr
  • Carote 40 gr
  • Cipolla ramata 40 gr
  • Olio evo, Sale, Peperoncino, Curry

Quadrucci:

  • 300 gr di farina di semola rimacinata di grano duro
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

In una ciotola, porre la farina, un pizzico di sale e le uova.
Lavorare bene con le mani, poi trasferire su una spianatoia infarinata e continuare a lavorare l’impasto per altri 10 minuti, finché non è liscio e malleabile.
Formare una sfera, dividere l’impasto in 4 parti e stendere abbastanza sottilmente.
Sovrapporre fra loro i rettangoli di pasta (infarinando fra uno strato e l’altro per evitare che si appiccichino fra loro) e tagliare a strisce sottili (0,5 cm), poi tagliare le strisce orizzontalmente in tanti quadretti.

 

Ceci al curry:

Mettere i ceci a bagno in abbondante acqua fredda per una notte. Il giorno dopo, sciacquateli sotto acqua corrente e metteteli in una pentola con sedano, carote e cipolla, puliti pelati e poi tagliati grossolanamente. A cottura quasi ultimata (più o meno un’ora), aggiungete  il curry. Regolate di sale.

Tritate sedano, carote e cipolla e metteteli sul fuoco in un pentolino con un filo d’olio. Rosolate e aggiungete il timo e poi i ceci cotti. Lasciate insaporire, mescolando, poi unite l’acqua.

Fate prendere bollore, spegnete e frullatene una parte con il mixer a immersione (per 4 persone circa 300 grammi) con mezzo mestolo di acqua di cottura. Unite i ceci e la crema in unica pentola.

 

Frutti di mare

Dopo aver tagliato a tocchetti i totani, versare un cucchiaio d’olio evo in una padella, insieme ad una testa d’aglio e al peperoncino. Aspettare che l’olio si scaldi, poi sfumare con del vino bianco. Quindi versate i totani tagliati nella padella. A cottura quasi ultimata inserire anche le vongole, abbassare il fuoco e coprire, Non appena i gusci delle vongole si saranno aperti spegnere il fuoco.

 

Quadrucci

In una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione cuocere i quadrucci per 1/2 minuti. Scolare direttamente nel pentolino con i ceci e i frutti di mare (dove avrete recuperato anche l’acqua di cottura dei frutti di mare). Cuocete per altri 2 minuti.

Servite nei piatti fondi, completando con i gamberi rosa crudi, olio, pepe e timo.

 

 

Condividi L'Articolo

L'Autore