Tra malghe, pascoli e osterie: i prodotti tipici del Trentino Alto Adige

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 25/09/2020

Dai formaggi alle mele, dai salumi alla pasta fresca, senza dimenticare il pane, i dolci, gli ottimi vini, le birre e le grappe: i prodotti tipici del Trentino Alto Adige spaziano per varietà e tipologia. Molti sono ormai conosciuti e apprezzati in tutte le regioni italiane, come i brezel o le mele della Val di Non, mentre altri mantengono una connotazione strettamente locale.

Sia come sia, il Trentino Alto Adige negli ultimi anni ha aumentato il proprio appeal come destinazione food, grazie a una sapiente lavoro di cura e mantenimento delle tradizioni (basti pensare ai famosi mercatini di Natale) e al fiorire di una generazione di chef e ristoratori che, nel rispetto degli ingredienti tipici e della gastronomia del territorio, stanno facendo volare alto il livello qualitativo dell’offerta culinaria.

Prodotti tipici del Trentino           prodotti tipici trentino mele val di Non

Pur essendo una sola regione, il Trentino e l’Alto Adige sono due aree profondamente diverse tra loro per storia, geografia e tradizioni, differenze che si riscontrano anche nei prodotti tipici e quindi in cucina.

Non è un caso, infatti, che ogni provincia autonoma – quindi Bolzano e Trento – abbia i propri Prodotti Agroalimentari Tradizionali, a volte molto simili tra loro visto che si tratta pur sempre di prodotti nati e coltivati in montagna, con lievi sfumature e nomi diversi.

I prodotti tipici trentini sono:

  • Mele del Trentino, recentemente iscritte nel registro europeo delle Igp: tra le più conosciute ci sono quelle della Val di Non, immancabile ingrediente di specialità tipiche come lo strudel e le frittelle di mele
  • I formaggi del Trentino, tra cui Asiago, Grana Trentino, Vezzena, Fontal, Taleggio, ricotta, Spressa delle Giudicarie Dop, Puzzone di Moena
  • Il burro degli alpeggi di Primiero
  • Miele trentino, soprattutto di castagno e quello di rododendro
  • Olio trentino, prodotto nella zona del Lago di Garda

I salumi tipici trentini

C’è poi il mondo dei salumi tipici trentini, che vanno ben oltre il rinomato speck e sono tutelati e valorizzati dal Consorzio Trentino Salumi.

Vale la pena citare:

  • Speck
  • Carne salada
  • Luganega trentina
  • Salame all’aglio
  • Kaminwurz, salame ottenuto dalla carne di vacca grigio alpina e oggi presidio Slow Food
  • Carne fumada di Siror
  • Lardo aromatizzato della Val Rendena
  • Pancetta affumicata
  • Mortandela della Val di Non

Prodotti tipici Alto Adige

prodotti tipici trentino canederli

Patria delle Dolomiti, patrimonio Unesco dell’umanità, caratterizzato da panoramici unici al mondo, con clima, flora e fauna governati dalle leggi di natura, l’Alto Adige è un luogo di incantevole bellezza.

Sulle sue altissime cime, dove la vita fa i conti con le temperature rigide, la tavola è imbandita generosamente con robuste specialità montanare che risentono dell’influenza austriaca e tedesca, negli ingredienti e persino nei nomi.

Le specialità dell’Alto Adige più conosciute sono diverse:

Ci sono poi i piatti tipici altoatesini a fare la parte del leone nell’attirare ogni anno frotte di turisti: wurstel, brezel, canederli, leberwurst, i biscotti di Natale Lebkuchen, i crauti, gli schultzkrapfen, ovvero i ravioli a forma di mezzaluna preparati con farina di segale e ripieni di spinaci, gli spätzle, lo strudel, il vin brulè.

Prodotti Dop e Igp del Trentino Alto Adige

prodotti tipici trentino speck

I prodotti del Trentino Alto Adige iscritti nel registro delle Dop sono:

  • Asiago Dop
  • Mela Val di Non Dop
  • Mela Alto Adige Dop
  • Olio extravergine di oliva Garda Dop
  • Stelvio Dop
  • Grana Padano Dop
  • Provolone Val Padana Dop
  • Puzzone di Moena Dop
  • Spressa delle Giudicarie Dop
  • Susina di Dro Dop

I prodotti Igp:

  • Mortadella Bologna Igp
  • Speck Alto Adige Igp
  • Salmerino del Trentino Igp
  • Trote del Trentino Igp

I vini del Trentino Alto Adige

vini trentini

Chi non conosce i vini trentini, una delle eccellenze italiane più rinomate anche nel resto del mondo? Il Trentino vanta ben otto zone Doc e l’Alto Adige tre: trionfano i grandi vini bianchi (Gewurtztraminer vi dice qualcosa?), non mancano ottimi rossi, come il Lagrein, e in autunno sono tantissimi gli eventi organizzati nelle cantine per celebrare la vendemmia. Per scoprirli, basta percorrere le Strade del Vino e dei Sapori del Trentino e la Strada del Vino dell’Alto Adige.

I vini del Trentino Alto Adige sono:

  • Alto Adige Doc
  • Casteller Doc
  • Delle Venezie Doc
  • Lago di Caldaro Doc
  • Teroldego Rotaliano Doc
  • Trentino Doc
  • Trento Doc
  • Valdadige Doc
  • Valdadige Terradeiforti Doc
  • Mitterberg Igt
  • Trevenezie Igt
  • Vallagarina Igt
  • Vigneti delle Dolomiti Igt

Le birre trentine

Negli ultimi anni in Trentino Alto Adige sono nati tantissimi birrifici artigianali degni di nota: del resto, nella patria della birra Forst la tradizione birraia ha secoli di storia.

Se in Alto Adige non è mai stata interrotta, lo stesso non si può dire del Trentino, dove i conflitti mondiali avevano portato all’abbandono del consumo di birra e quindi della sua produzione. L’arte è stata ripresa in Val di Fiemme, dove il terreno è particolarmente favorevole alla coltivazione del luppolo, per poi espandersi rapidamente in tutta la regione.

Oggi un viaggio in Trentino Alto Adige non può prescindere da una buona pinta in uno dei tanti birrifici artigianali che costellano le valli.

La grappa trentina

grappa trentina

È un prodotto unico al mondo e la sua denominazione è riservata esclusivamente al distillato italiano: parliamo della grappa, che in Trentino Alto Adige è una questione presa molto seriamente. Qui da 50 anni esiste l’Istituto Tutela della Grappa del Trentino, con il compito di valorizzare, tutelare e promuovere la qualità della produzione della grappa ottenuta esclusivamente da vinacce prodotte e distillate in Trentino, qualificandola con l’apposito marchio del Tridente.

Con 25 distillerie aderenti sul territorio trentino, per una produzione annua di oltre 2 milioni di litri, e varietà che variano di valle in valle, la grappa trentina è a tutti i diritti uno dei prodotti di eccellenza della regione.

 

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista