Viaggio tra i prodotti tipici abruzzesi: è amore tra Dop, arrosticini e grandi vini

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 27/07/2020

Avreste mai pensato che tra i prodotti tipici abruzzesi c’è anche la liquirizia? O lo zafferano? L’Abruzzo è una regione che racchiude tantissimi tesori enogastronomici da scoprire: la sua cucina spazia dalla tradizione marinara, tra Pescara e le altre città costiere affacciate sull’Adriatico, alla robusta tipicità dei piatti tipici dell’entroterra, dove a dominare sono pastorizia e agricoltura. Il tutto accompagnato da vini rossi d’eccellenza, come il Montepulciano d’Abruzzo.

arrosticini abruzzesi
Chi dice Abruzzo dice arrosticini!

Ecco allora che insieme agli arrosticini, probabilmente il prodotto tipico abruzzese più famoso al di fuori della regione insieme alle olive all’ascolana, troviamo grandi formaggi, salumi Dop, olio extra vergine d’oliva, legumi, pasta (spaghetti alla chitarra vi dice qualcosa?), tagli di carne inseriti nell’elenco dei prodotti Igp, come il Vitellone bianco dell’Appennino Centrale, e una pletora di dolci tradizionali che farebbero la gioia di ogni goloso.

Prodotti tipici abruzzesi Dop

olive all'ascolana
Olive all’ascolana, uno dei prodotti tipici abruzzesi più famosi

L’Abruzzo vanta una forte presenza nell’elenco dei P.A.T., con 149 specialità riconosciute Prodotti Agroalimentari Tradizionali tra carni e frattaglie, formaggi, prodotti vegetali, liquori e distillati.

Ma la regione può contare anche su una serie di Dop e Igp delle quali tener conto, soprattutto se l’intento è organizzare una vacanza in Abruzzo dal risvolto enogastronomico.

I prodotti tipici abruzzesi Dop sono:

  • Oliva Ascolana del Piceno
  • Patata del Fucino
  • Salamini italiani alla cacciatora
  • Zafferano dell’Aquila
zafferano e tartufo
Zafferano e tartufo: due pregiati prodotti tipici abruzzesi

A queste si aggiungono tre Dop riconosciute ad altrettanti oli extravergine d’oliva.

L’olio abruzzese

L’Abruzzo è una terra ricchissima dal punto di vista dell’olio extra vergine d’oliva, tanto da avere ben tre Dop riconosciute. In particolare:

  • Olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese Dop: diffusa nella provincia di Pescara, gli oli extravergini di oliva per rientrare in questa Dop devono essere composti almeno all’80 per cento dalle varietà Dritta, Leccino e Toccolana, tutti provenienti da oliveti certificati
  • Olio extravergine di oliva Colline Preatine Dop: tipica delle colline di Chieti, la Dop richiede che l’olio sia composto almeno dal 50% della varietà Gentile di Chieti proveniente dall’oliveto certificato, associata a non più del 40% di Leccino
  • Olio extravergine di oliva Pretuziano delle colline Teramane Dop: fa parte del territorio di Teramo e provincia. Per godere della Dop, gli oli devono essere composti almeno dal 75% complessivo della varietà Leccino, Frantoio e Dritta provenienti dall’oliveto certificato, associata al restante 25% di altre varietà come il Tortiglione, la Carboncella e la Castiglionese

 I prodotti tipici abruzzesi Igp

Tre sono i prodotti tipici abruzzesi che vantano il riconoscimento Igp:

 Prodotti tipici abruzzesi: la pasta

In Abruzzo la pasta è una questione presa molto seriamente: sono tantissimi, infatti, i formati tradizionali oggi ancora molto diffusi e spesso preparati ancora in casa secondo le ricette tipiche, da condire con sughi semplici e ovviamente una generosa spolverata di pecorino abruzzese.

I formati più diffusi sono:

  • Cazzellitti
  • Cencioni di fave
  • Ciufolitti
  • Fregnacce
  • Maccheroni alla chitarra
  • Maccheroni alla pecorara
  • Maccheroni alla molenara
  • Maccheroni con lu ceppe
  • ‘Ndrocchie
  • Orecchie di prete
  • Pappicci
  • Patellette
  • Ravioli dolci di ricotta
  • Sagne
  • Scrippelle
  • Sorcetti
  • Stracci
  • Tacconi
  • Torchioli
  • Volarelle

 I dolci abruzzesi

Tra i prodotti tipici abruzzesi, i dolci meritano un approfondimento: sono tanti, molto diversi tra loro, alcuni vengono preparati solo per determinate feste, altri si trovano diffusamente tutto l’anno.

  • Ferratelle, tipiche cialde abruzzesi che prendono il nome dalla piastra dentro al quale vengono cotte
  • Parrozzo, la versione dolce del pane rustico creato dai contadini e celebrato anche dal poeta Gabriele D’Annunzio
  • Bocconotto di Castel Frentano, pastafrolla all’olio ripiena di cioccolato, mandorle tostate e cannella
  • Ciambelline al vino, il dolce simbolo del Centro Italia
  • Pan ducale di Atri
  • Lattacciolo, l’antica versione abruzzese del Creme Caramelù
  • Confetto di Sulmona, inserito anche nell’elenco dei P.A.T.
  • Cicerchiata, dolce tipico di Carnevale
  • Croccante artistico, tipico del periodo natalizio
  • Torroncini abruzzesi
  • Mosto cotto
  • Pizza dolce
  • Sassi d’Abruzzo, nati per recuperare le mandorle spezzate inutilizzabili per i confetti di Sulmona

La liquirizia di Atri

Non è un vero e proprio dolce ma vale comunque la pena menzionare tra i prodotti tipici abruzzesi la liquirizia di Atri, piccolo borgo incastonato nelle Terre del Cerrano.

Grazie a un terreno particolarmente argilloso, dal 1400 qui si coltiva la liquirizia: inizialmente solo come radice per decotti e infusi, nell’800 venne poi trasformata nella liquirizia dolce che oggi conosciamo e da cui si ricavano caramelle e liquori.

 I vini abruzzesi

Non si può parlare di prodotti d’Abruzzo senza nominare i suoi vini: la regione vanta infatti una serie di aree vitivinicole estese soprattutto sulle colline litoranee e in alcune zone collinare dell’interno. L’Appennino abruzzese orientale segna una barriera climatica tra le zone marittime e l’entroterra, proteggendo quest’ultimo dall’umidità del Tirreno.

Di conseguenza, il terreno abruzzese conserva condizioni molto favorevoli alla viticoltura, che qui è protetta dai venti freddi e umidi.

Il vino abruzzese più conosciuto è il Montepulciano d’Abruzzo ma molte sono le etichette eccellenti, vediamole insieme.

Vini abruzzesi Docg

  • Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Docg
  • Tullum Docg
  • Terre Tollesi Docg

 Vini abruzzesi Doc

  • Controguerra Doc
  • Montepulciano d’Abruzzo Doc
  • Trebbiano d’Abruzzo Doc
  • Cerasuolo d’Abruzzo Doc
  • Ortona Doc
  • Villamagna Doc

Vini abruzzesi Igt

  • Colli Aprutini Igt
  • Colli del Sangro Igt
  • Colline Frentane Igt
  • Colline Pescaresi Igt
  • Colline Teatine Igt
  • Del Vastese Igt
  • Terre Aquilane Igt
  • Terre di Chieti Igt

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista