Ricette autunnali: torta di castagne e noci senza zucchero né farina

Impara come preparare questo dolce semplice con prodotti di stagione: ingredienti, procedimento e istruzioni

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 25/10/2018

Le cose positive dell’autunno? Il cibo: i piatti tipici della stagione prevedono ghiotte ricette autunnali a base di ingredienti buoni e preparazioni che sanno di tradizione.

Pur facendosi le temperature più fredde, l’autunno regala tante materie prime golose: dai cachi alla zucca, dalle pere alle castagne. E’ anche più bello tornare ai fornelli: il tepore del forno è gradevole quando comincia il freddo (e magari nel tuo comune non puoi ancora accendere il riscaldamento e quindi congeli….)

Visto che siamo in pieno periodo di castagne ecco una ricetta autunnale facile e golosa da preparare al ritorno di una passeggiata nel bosco, per impiegare le castagne che avete raccolto o che avete acquistato in una delle tante sagre dedicate ai marroni che imperversano in questi giorni (come quelle del Monte Amiata).

L’autunno è un bel momento per riappropriarsi di sapori autentici e di prodotti genuini, da preparare con calma e da gustare senza sensi di colpa. Questa torta di castagne è ottima anche abbinata a della panna montata fatta in casa (è più densa e corposa rispetto a quella spray che si trova al supermercato), a un buon bicchiere di vin brûlé o di semplice latte a colazione. Per la sua consistenza, è da provare anche abbinata a dello yogurt greco denso o spezzettata nello yogurt a mo’ di topping, magari aggiungendo ancora un filo di miele.

Uno degli abbinamenti consigliati è anche con il vino veneto Recioto della Valpolicella  DOC.

Torta di Castagne e Noci

Una ricetta autunnale facile e nutriente che non prevede l'utilizzo di farina o zucchero nel suo impasto. Non troverai nemmeno latte o burro. Bastano pochi ingredienti e buone materie prime per preparare questo dolce strepitoso, perfetto per coccolarsi la sera  o per affrontare una giornata faticosa come colazione sprint. Ti bastano un recipiente, un passaverdure, una tortiera, della carta forno, una pentola per bollire le castagne e un cucchiaio di legno per mescolare il tuo impasto. Ah e naturalmente gli ingredienti, che trovi qui sotto. Al lavoro!

Piatto Dessert
Cucina Italiana
Keyword castagne
Porzioni 5 persone

Ingredienti

  • 700 g castagne
  • 150 g noci tritate
  • 150 g miele
  • 2 uova
  • 100 g panna fresca
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • qb olio extravergine d'oliva
  • qb sale

Istruzioni

  1. Lessa le castagne: mettile in una pentola coperte di acqua, aggiungi 2 foglioline di alloro e falle cuocere circa 40 minuti (se sono grandi anche un'ora)

  2. Una volta lessate le castagne sbucciale e passale al passaverdure. Volendo puoi anche frullarle ottenendo una crema liscia. Lascia intiepidire. Intanto accendi il forno e portalo a temperatura (180 gradi)

  3. Una volta intiepidita la purea di castagne, aggiungi il miele, le uova, la cannella, le noci, la panna e un pizzico di sale

  4. Mescola accuratamente l'impasto in una tortiera foderata con carta da forno unta di olio

  5. Cuoci in forno preriscaldato per circa mezz'ora a 180 gradi.

Note

Servi questo dolce accompagnato da una pallina di panna montata o da un buon bicchiere di vino Recioto della Valpolicella Dop.

Perfetto dessert per un menu autunnale, è anche un'ottima colazione nutriente o per gli sportivi. 

Puoi guarnire questa torta di castagne con castagne tostate o granella di noci. 

Volendo puoi sostituire le noci con le mandorle tritate se trovi le noci troppo "amare" (l'abbinamento con il miele però è migliore se la prepari con le noci).

Questa ricetta poi è interessante perchè non prevede l’utilizzo di farine e zucchero, ma l’impasto prevede pochi ingredienti genuini.

Se vi avanza della purea di castagne, non buttatela: potete usarla per preparare delle crocchette di marroni: una golosità salata perfetta come piatto unico.

E adesso, indossiamo i grembiuli e cominciamo a preparare la nostra torta autunnale senza farina con castagne e noci!

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista