Prodotti di stagione: autunno, tempo di zucche, uva e castagne

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 28/09/2020

Dall’uva alla zucca, dai fichi alle castagne: inizia con settembre la stagione più poetica dell’anno, l’autunno, un periodo in cui il cielo regala ancora giornate calde di sole alternate ai primi freddi.

Con il cambio di stagione, cambiano necessariamente anche i prodotti da portare in tavola: le pesche lasciano il posto alle mele, i mercati si tingono dell’arancio delle zucche, di cui esistono tantissime varietà per forma e colore, maturano i fichi e ci si avvia alla vendemmia, con le vigne cariche di grappoli d’uva che presto si trasformeranno in vino.  E i boschi si coprono di ricci, castagne e marroni, frutto simbolo dell’autunno un tempo conosciuto come il pane dei poveri, gli agrumi entrano in cucina insieme al profumo di arance, mandarini e clementine, pompelmi, nei campi maturano broccoli, cavolfiori e cavoli.

Törggelen, la quinta stagione

prodotti di stagione autunno castagne

È questo il periodo dell’anno in cui la natura si prepara a entrare in riposo e insieme all’ormai famoso foliage, lo spettacolo dei colori delle foglie, ci regala frutti deliziosi e tradizioni secolari intimamente legate all’autunno che ancora sopravvivono.

Mai sentito parlare del Törggelen in Alto Adige, la cosiddetta “quinta stagione”? Indica il periodo preciso in cui la vendemmia è terminata e i masi contadini aprono ai visitatori offrendo specialità tipiche come mosto d’uva, caldarroste e vino novello. Si tratta di un evento ancora oggi molto sentito dalla popolazione e che attira visitatori decisi a godere dei panorami e dei prodotti altoatesini di questa stagione magica.

Prodotti di stagione: calendario d’autunno

prodotti di stagione autunno cachi

 

Ormai nei supermercati troviamo frutta e verdura di ogni tipo sempre disponibile. Eppure portare in tavola prodotti di stagione, seguire il calendario naturale nella scelta delle materie prime sulle quali basare la propria alimentazione è una buona abitudine per almeno quattro motivi:

  1. Un frutto colto nel giusto momento di maturazione e senza forzature è più buono: volete mettere mangiare una mela settembrina, addentare un fico maturo, sentire il profumo delle prime arance?
  2. È più sano: ci pensa madre natura a favorirne crescita e maturazione, senza bisogno di aggiungere sostanze esterne o coltivare in serre riscaldate artificialmente per avere le fragole anche a novembre
  3. Costa meno, perché non ha bisogno di essere importato da lontano, con relativi costi di trasporto
  4. Aiuta il territorio, perché non essendo di importazione, anzi nella maggior parte dei casi è spesso a chilometro zero, arriva dai produttori locali

Quali sono allora i prodotti di stagione dell’autunno?

Trionfa l’arancione: le zucche sono protagoniste indiscusse in cucina con tantissime ricette, dagli gnocchi alla torta morbida. A ottobre arrivano i cachi, le ‘mele d’Oriente’ alleate del nostro sistema immunitario, e fanno la loro comparsa i primi agrumi: mandarini, arance, clementine, mandaranci, cedri.

(Leggi anche 6 accessori furbi per assaporare i prodotti d’autunno)

Prodotti di stagione settembre

prodotti di stagione autunno fichi

A cavallo tra estate e autunno, settembre è un mese dove frutta e verdura abbondano. Il calendario dei prodotti di stagione, però, ci ricorda che maturano in questo periodo:

Frutta di settembre:

  • Banane
  • Fichi
  • Lamponi
  • Melagrana
  • Mele
  • Meloni
  • Mirtilli
  • Pere
  • Pesche
  • Prugne
  • Ribes
  • Susine
  • Uva

Verdura di settembre:

  • Aglio
  • Bietole da costa
  • Carote
  • Broccoli
  • Cavoli
  • Cetrioli
  • Cicoria
  • Fagioli
  • Fagiolini
  • Insalate
  • Melanzane
  • Patate
  • Peperoni
  • Pomodoro
  • Porri
  • Radicchio
  • Ravanelli
  • Sedano
  • Spinaci
  • Zucche
  • Zucchine

Prodotti di stagione ottobre

prodotti di stagione autunno uva

Con ottobre si entra nel vivo dell’autunno e il calendario dei prodotti di stagione cambia di conseguenza.

 

Frutta di ottobre:

  • Banane
  • Castagne
  • Cedri
  • Clementine
  • Cachi
  • Fichi d’India
  • Lamponi
  • Limoni
  • Mele
  • Pere
  • Uva

Verdura di ottobre:

  • Aglio
  • Bietole da costa
  • Carote
  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Cavoli
  • Cicoria
  • Finocchi
  • Insalate
  • Melanzane
  • Patate
  • Peperoni
  • Porri
  • Radicchio
  • Rape
  • Ravanelli
  • Sedano
  • Spinaci
  • Topinambur
  • Zucche

Prodotti di stagione novembre

prodotti di stagione autunno

Arrivano a novembre le prime gelate e l’abbassamento della temperatura influisce anche sui prodotti di stagione.

Frutta di novembre:

  • Arance
  • Avocado
  • Banane
  • Cachi
  • Castagne
  • Cedri
  • Clementine
  • Kiwi
  • Limoni
  • Mandarini
  • Mandaranci
  • Mele
  • Pere
  • Pompelmi
  • Uva

Verdura di novembre:

  • Aglio
  • Bietole da costa
  • Carote
  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Cavoli
  • Cicoria
  • Finocchi
  • Insalate
  • Patate
  • Porri
  • Radicchio
  • Rape
  • Sedano
  • Spinaci
  • Topinambur
  • Verze
  • Zucche

Prodotti di stagione dicembre

prodotti di stagione autunno arance

A ridosso del solstizio d’inverno, che segna il passaggio dell’autunno a favore della stagione più fredda dell’anno, ecco come cambiano le bancarelle di frutta e verdura.

Frutta:

  • Arance
  • Castagne
  • Clementine
  • Kaki
  • Kiwi
  • Limoni
  • Mandarini
  • Mele
  • Pere
  • Pompelmi
  • Uva

Verdura:

  • Bietole da costa
  • Carote
  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Cavoli
  • Cicoria
  • Finocchi
  • Insalate
  • Patate
  • Radicchio
  • Rape
  • Spinaci
  • Verze
  • Zucche

Condividi L'Articolo

L'Autore

giornalista